^ The Future is Now ^ –

Articoli con tag “Giochi Pc

Crysis Remastered in arrivo…

Sempre più insistenti le voci che danno un remaster di Crysis quasi certo…

il video qui su lo abbiamo aggiunto per stimolare i vostri sensi da giocatori Pc, chiaro che non è riferente al remaster di cui stiamo parlando. Il video qui su riporta un “Crysis mod” effettuato/e da appassionati.

Il video che invece svelerebbe per la seconda volta un possibile remaster di Crysis è il seguente:

Da un articolo di Hardware Upgrade :

“Per la seconda volta, Crytek ha fatto riferimento a una nuova versione di Crysis. Con la nuova generazione di console alle porte, un remake/remaster di uno dei giochi tecnicamente migliori di sempre è inevitabile…

Nel nuovo video di presentazione del CryEngine, Crytek fa (di nuovo) riferimento al ritorno di Crysis. Il video fa una carrellata dei giochi realizzati con CryEngine negli ultimi dieci anni, per poi mostrare la scritta “Non si smette di migliorare”. Dopo di che, al culmine della sequenza, ecco le immagini del primo Crysis. Con la prossima generazione di console all’orizzonte, non c’è momento migliore per rimasterizzare Crysis e sfruttare la piena capacità hardware di PS 5 e Xbox Serie X.

Il franchise è sempre stato punto di riferimento nell’evoluzione della grafica e il rilascio di nuovi hardware darà a Crytek la possibilità di mettere in mostra ancora una volta sé stessa e il suo motore grafico.”

E noi su quest’ultimo punto aggiungiamo… sperando che lo faccia prendendo come principale riferimento l’hardware dei Personal Computer e non le Console!

Continua così l’articolo…Un remake/remaster sembra inevitabile. Anche perché Electronic Arts, che al momento controlla il brand Crysis, ha già confermato di essere al lavoro “su emozionanti remaster dei giochi più amati dai fan” con riferimento specifico a due nuovi titoli in sviluppo presso team di terze parti. Inoltre, non è la prima volta che Crytek fa un velato riferimento al ritorno di Crysis. In un trailer tecnologico dello scorso settembre c’era un riferimento al primo Crysis simile a quello di cui ora stiamo parlando”.

Fonte: Hardware Upgrade

Aggiornamenti oggi 13.04.2020…

Altra ipotesi che una Remastered sia in fase di sviluppo arriva dalla pagina ufficiale di Crysis. Gli sviluppatori hanno infatti aggiornato questa pagina durante il primo di Aprile inserendovi l’eroe originale: Jake “Nomad” Dunn.

Sito di Crysis  qui

In un’altra circostanza, a causa del giorno in cui c’è stato questo test “aggiornamento”, l’ipotesi sarebbe caduta nell’impossibilità; questo soprattutto dopo che il sito Spieltimesha trovato nel codice della pagina la dicitura “Pesce d’aprile” come potete vedere qui di seguito.

Crisis Remastered

Il dato più importante (e che avvalora il tutto) risale a poche ore fa e arriva proprio dalla pagina ufficiale Twitter di Crysis. Sarebbe stato infatti pubblicato un post “teaser” con la semplice dicitura “Receiving Data”. Con questo semplice post i fan si sono infatti scatenati, tra post di Hype ed altri più scherzosi riguardo a quali PC saranno in grado di farlo girare a piena potenza…

Crysis

@Crysis

RECEIVING DATA

Qui il post su Twitter e la discussione in merito…
Speriamo dunque di ricevere al più presto novità al riguardo e che la Remastered di Crysis diventi presto realtà su Pc.
Aggiornamento del 16.04.2020

Praticamente ufficiale, Crysis Remastered è realtà!

Crysis Remastered 


Play Station Now x Pc

si avete capito bene, si può giocare a giochi che prima erano solo esclusiva per Play Station anche su Pc. Chiaramente i giochi in uscita saranno esclusiva Play Station per un certo periodo di tempo, ma dopo  saranno disponibili (a seconda delle scelte di Sony) anche su Pc.

A noi ci viene in mente un gioco a “caso”…. vogliamo iniziare con cautela immaginandoci Uncharted 4 su Pc perchè difficilmente Sony metterà subito disponibile su Play Station Now l’ultimo episodio della serie… lo stesso dicasi per gli altri giochi appena usciti.

Certo è che la piattaforma Pc è tornata ad avere a disposizione un cospicuo numero di Giochi, usufruendo anche dei giochi realizzati per console.

Potete scaricare l’APP Play Station Now x Pc qui di seguito:

Play Station Now x Pc

Edit del 12.03.2019

Da oggi 12.03.2019 è disponibile anche in Italia


Evento – Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands x Pc in free weekend

Ghost Recon Wildlands in prova

L’evento:
– apre il 12.10.17

– chiude  il 15.10.17


​Windows 10 Fall Creators Update, Game Mode


Il prossimo major update arriverà il 17 ottobre, portando con sé un nuovo linguaggio stilistico su alcuni elementi dell’interfaccia grafica chiamato Fluent Design. Ci sono novità anche per il gaming, con la nuova Game Mode che concentrerà le risorse del sistema sui videogiochi in esecuzione, e miglioreranno anche le feature Windows Ink e OneDrive.


Windows 10, al via il Game Mode

Microsoft sta per introdurre una Game Mode volta a ottimizzare il sistema operativo in modo da assegnare tutte le risorse ai videogiochi quando sono in esecuzione. 

“Quando viene abilitata la Game Mode:

le risorse di CPU e GPU avranno come priorità principale il gioco in esecuzione”, si spiega nel video  rilasciato da Microsoft. L’obiettivo finale della nuova modalità è ovviamente quello di migliorare il più possibile il frame rate e la stabilità.

 

Game Mode PcQui la guida x il Game Mode

Microsoft sta inoltre rifinendo alcune funzionalità espressamente dedicate ai videogiochi interne a Windows. Tra queste una toolbar chiamata Game Bar, che i giocatori potranno attivare con la combinazione di tasti “Windows + G”. Tramite la Game Bar sarà possibile catturare screenshot, registrare filmati di gioco e fare lo streaming su Beam, il competitor di Twitch in casa Microsoft. Dal pannello di controllo, inoltre, gli utenti potranno configurare diversi parametri della Game Mode.

La Game Mode dovrà essere abilitata gioco per gioco. Per farlo bisognerà aprire la Game Bar, accedere al menù di impostazioni dei giochi e spuntare la casella associata al gioco in esecuzione, permettendo così a quest’ultimo di sfruttare la Game Mode. Microsoft dice che questa procedura potrà essere automatizzata per alcuni giochi, ma che non tutti in questo momento sono in grado di abilitare automaticamente la nuova funzionalità.


Nioh, a breve anche su Pc

Nioh

Koei Tecmo ha annunciato a sorpresa che l’action RPG Nioh, già disponibile per PlayStation 4 da febbraio 2017, uscirà presto anche su Pc. La Complete Edition verrà resa disponibile in formato digitale su Steam a partire dal 7 novembre e come si evince dal titolo comprenderà i tre DLC usciti negli ultimi mesi: Drago del Nord, Onore Sprezzante e La Fine del Massacro. L’edizione per PC supporterà due modalità: “l’Action Mode”, con cui verranno garantiti i 60 frame al secondo stabili, e la “Movie Mode”, che supporterà la risoluzione a 4K.

Requisiti minimi:

  • OS: Windows 10 64bit, Windows 8.1 64bit, Windows 7 64bit
  • CPU: Intel Core i5 3550 o superiore
  • Memory: 6 GB RAM
  • GPU: NVIDIA GeForce GTX 780 VRAM 3GB o superiore, AMD Radeon R9 280 VRAM 3GB o superiore
  • DirectX: Version 11
  • Network: Broadband Internet connection
  • Storage: 100 GB di spazio libero

Evento – LawBreakers x Pc in prova su Steam

LawBreakers x Pc in prova su Steam:

L’evento:

apre il 29.09.17

– chiude  il 02.10.17

Evento chiuso.


PlayStation VR e Steam VR – Pc

Verso la metà di ottobre del 2016 Sony ha lanciato sul mercato il PlayStation VR e in breve tempo la comunità di videogiocatori ha scoperto il modo per far funzionare l’headset di Sony su PC attraverso Steam VR. Gli sviluppatori dello studio Trinus hanno infatti realizzato un programma non ufficiale, chiamato Trinus PSVR, ancora in fase embrionale, ma che consente già di raggiungere lo scopo, come si può vedere nel video qui sotto.

Come riporta Dark Side Of Gaming, Trinus PSVR aggiunge un supporto monoscopico per i giochi non-VR, un pulsante per disattivare lo scatolotto di PSVR, un fix per i colori invertiti, la possibilità di verificare se sono presenti aggiornamenti e una migliorata correzione delle lenti. Al momento il PSVR non può però funzionare con i controller di Oculus e HTC Vive ed è quindi necessario utilizzare un normale controller. Inoltre, è supportata una frequenza di aggiornamento di soli 60 Hz e ciò potrebbe portare più facilmente a fenomeni di motion sickness.

Fonte: Eurogamer.it


Pc, Steam VR e Sony

Steam VR anche per Ace Combat 7 e futuri? Vedremo, sarebbe fantastico… intanto però Sony  ha aperto alla sua realtà virtuale anche SteamVR  con Zone of Enders.

In questa seconda riedizione – Konami aveva già proposto una collection in alta defizione dei due Zone of the Enders ai tempi di PS3 e 360 – potremo pilotare Jehuty direttamente dalla cabina di pilotaggio e vivere l’intera esperienza in prima persona grazie alla compatibilità con PlayStation VR. Su PS4 Pro sarà inoltre possibile visualizzare il gioco a risoluzione 4K (probabile anche su Pc). Tra le altre novità un motore grafico migliorato e un comparto audio “next-gen” per sfruttare appieno il nuovo ambiente di gioco.

Zone of the Enders: The 2nd Runner Mars uscirà in primavera su PlayStation 4, PlayStation VR e a sorpresa, Pc e Steam VR. 


AMD XConnect™ Technology – Upgrade x Pc Notebook  

Uno dei principali limiti imposti sui notebook è quello di non poter fare l’upgrade dei componenti hardware. Questo non permette di sfruttare al meglio e il più possibile il proprio notebook, costringendoci spesso a rinunciare alle possibili migliorie nelle performance e nella qualità, che invece si potrebbero raggiungere se non vi fossero limiti imposti. I produttori di hardware stanno cercando di aggirare questo ostacolo producendo componenti utili proprio all’upgrade di questi Pc portatili. AMD, ad esempio, con XConnect ha dato la possibilità a chi possiede notebook con porta Thunderbolt 3 di aggiungere Schede Video AMD al proprio Pc portatile. Chiaramente la CPU del notebook non deve essere troppo obsoleta, altrimenti i vantaggi prestazionali sarebbero pochi o nulli. Le CPU comunque garantiscono in linea di massima una maggiore longevità e quindi nella maggior parte dei casi vale la pena fare l’upgrade del comparto grafico.

Attualmente le performance che si possono raggiungere con la tecnologia Thunderbolt 3 sono paragonaboli al 3.0 4x PCIEx.